Eudechio Feleppa

Inerzie

Un cedimento fiducioso di mondo.

Inerzie è un’investigazione percettiva nel mondo degli oggetti.

Un’esplorazione di materie, trame e forme che attiva un’esperienza percettiva insolita e sfuggente, tranquillizzante e insieme oscura.

È un atto ricettivo di resa. Un cedimento che libera dal ricatto della propria soggettività e che solo in questo modo rende possibile soffermare ancora lo sguardo sulle cose che ci circondano.

Contemplare interrompe ogni nostra intenzione cognitiva e conoscitiva, ogni desiderio di sapere e ogni richiesta di significato, per farci sostare un attimo nell’eterno dell’inconoscenza, nella festa del non sapere.

Quello che la filosofia platonica ha chiamato semplicemente: le cose stesse.


Testo di approfondimento
Inerzie è il tentativo di restituire il senso di una esperienza percettiva straniante.

Tutto ruota intorno a un sentimento di immobilità profonda, una forma mimetica di immobilità seguita poi dalla tentazione di svanire nello sfondo. Una gravitazione, una deposizione, una caduta nelle cose.

Gli oggetti circostanti hanno cominciato a rivelarsi privi di scopo, strane presenze restituite all’inutile. Ad un tratto ogni oggetto è divenuto il simbolo residuo della sua gratuità.

Questo sottile cambio di prospettiva ha prodotto una sensazione benefica di espatrio dell’io che è andato incontro al bisogno potente di non avere più a che fare con me stesso, di archiviarmi e mettermi da parte.

Mi è sembrato di essere staccato da ogni cosa, remoto da ogni determinazione e d’un tratto ho avvertivo un senso di pienezza.


Inerzie attualmente include Anatomia, ricerca della struttura essenziale di oggetti concreti; e Interfaccia, una riflessione sulla superficie come permeabile luogo di confine nello spazio di relazione tra interno ed esterno.
Inerzie / anatomia
1 / 11 ‹   › ‹  1 / 11  › pause play enlarge slideshow
Inerzie / anatomia
Inerzie / anatomia
2 / 11 ‹   › ‹  2 / 11  › pause play enlarge slideshow
Inerzie / anatomia
Inerzie / anatomia
3 / 11 ‹   › ‹  3 / 11  › pause play enlarge slideshow
Inerzie / anatomia
inerzie / anatomia
4 / 11 ‹   › ‹  4 / 11  › pause play enlarge slideshow
inerzie / anatomia
Inerzie / interfaccia
5 / 11 ‹   › ‹  5 / 11  › pause play enlarge slideshow
Inerzie / interfaccia
Inerzie / anatomia
6 / 11 ‹   › ‹  6 / 11  › pause play enlarge slideshow
Inerzie / anatomia
inerzie / anatomia
7 / 11 ‹   › ‹  7 / 11  › pause play enlarge slideshow
inerzie / anatomia
Inerzie / interfaccia
8 / 11 ‹   › ‹  8 / 11  › pause play enlarge slideshow
Inerzie / interfaccia
inerzie / anatomia
9 / 11 ‹   › ‹  9 / 11  › pause play enlarge slideshow
inerzie / anatomia
Inerzie / interfaccia
10 / 11 ‹   › ‹  10 / 11  › pause play enlarge slideshow
Inerzie / interfaccia
Inerzie / interfaccia
11 / 11 ‹   › ‹  11 / 11  › pause play enlarge slideshow
Inerzie / interfaccia
ITA - Informativa sui cookies • Questo sito internet utilizza la tecnologia dei cookies. Cliccando su 'Personalizza/Customize' accedi alla personalizzazione e alla informativa completa sul nostro utilizzo dei cookies. Cliccando su 'Rifiuta/Reject' acconsenti al solo utilizzo dei cookies tecnici. Cliccando su 'Accetta/Accept' acconsenti all'utilizzo dei cookies sia tecnici che di profilazione (se presenti).

ENG - Cookies policy • This website uses cookies technology. By clicking on 'Personalizza/Customize' you access the personalization and complete information on our use of cookies. By clicking on 'Rifiuta/Reject' you only consent to the use of technical cookies. By clicking on 'Accetta/Accept' you consent to the use of both technical cookies and profiling (if any).

Accetta
Accept
Rifiuta
Reject
Personalizza
Customize
Link
https://www.eudechiofeleppa.com/inerzie-p17321

Share on
/

Chiudi
Close
loading